Condizioni generali del contratto di vendita a distanza di Corsi di Formazione On-line

Art. 1. Definizioni

1.1. Ai fini delle presenti condizioni generali, si intende per:
a) “Consumatore”, la persona fisica che agisce per scopi estranei e/o non riferibili all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta;
b) “Professionista”, qualsiasi persona fisica o giuridica che agisce nel quadro della sua attività commerciale, industriale, artigianale o professionale, ponendo in essere un atto di acquisto relativo alla professione svolta;
c) “Cliente”, il soggetto sia “Professionista” che semplice “Consumatore” secondo la dizione della normativa vigente che ha acquistato i servizi di e-learning secondo le presenti Condizioni Generali di contratto e la relativa proposta di acquisto formulata come dettagliatamente indicate nella ”Scheda del Corso Online” proposta sul Sito e che si intende quale parte integrante del contratto di acquisto;
d) “Utente”, il soggetto visitatore del Sito che richiede informazioni e formula un Ordine per l’acquisto di Prodotti o Servizi al Rivenditore;
e) “Produttore” la persona giuridica che eroga il servizio di formazione, identificandolo con il proprio nome, marchio o altro segno distintivo, incaricata di progettare, realizzare e gestire la piattaforma didattica telematica attraverso cui accedere ai Corsi formativi, nonché l’intero sistema informatico di acquisizione, elaborazione, gestione e trasmissione di dati ed operazioni. Essa, inoltre, progetta ed aggiorna il software di supporto alla formazione in modalità e-learning;
f) “Rivenditore”, PROGENIA SICUREZZA dell’ing. Nicolò Giuseppe Cavarretta, Via S.Chiara n.5 – 95045 Misterbianco (CT), P.IVA 04964490876, che rivende il servizio di formazione, identificandolo con nome, marchio o altro segno distintivo del produttore;
g) “Prodotto”, i corsi di formazione in modalità e-learning offerti ed erogati attraverso la piattaforma del Produttore;
h) “Contratto a distanza”, il contratto concluso tra il Rivenditore e il Cliente, senza la presenza fisica e simultanea delle parti, mediante l’uso esclusivo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza;
i) “Ordine”, il modulo di iscrizione ai corsi di formazione in modalità e-learning, reso disponibile dal Rivenditore, che viene trasmesso dal Cliente sia con modalità telematiche che attraverso i tradizionali sistemi su supporto cartaceo;
m) “Conferma d’ordine”, il documento inviato al Cliente dal Rivenditore all’indirizzo e-mail specificato dal Cliente che contiene la formale accettazione dell’Ordine.
n) “Scheda informativa”, il riferimento descrittivo accessibile sul sito e da cui risultano evidenti le caratteristiche principali del Prodotto, l’identità del Rivenditore, il prezzo e le modalità di pagamento, in ottemperanza delle disposizioni di cui agli artt.7 del D.Lgs. 70/2003 e  49 del D.Lgs. 206/2005;
o) “Sito”, il sito Internet https://progeniasicurezza.it, di proprietà esclusiva del Rivenditore;
p) “Piattaforma e-learning”, l’ambiente telematico in cui si svolgono i corsi di formazione a distanza in modalità e-learning erogati dal Produttore;
r) “Costo del corso”, l’importo previsto come corrispettivo per il Prodotto offerto, così come dettagliato nella Scheda informativa.

Art. 2. Oggetto del contratto

2.1. Le presenti condizioni generali di contratto hanno ad oggetto la vendita di corsi di formazione erogati in modalità e-learning da parte del Rivenditore.

Art. 3. Condizioni precontrattuali

3.1. Il Cliente, preventivamente all’acquisto on-line del Prodotto:
a. dichiara di aver letto tutte le informazioni contenute nella Scheda informativa;
b. autorizza espressamente il Rivenditore ad utilizzare il proprio indirizzo e-mail in relazione a tutte le attività inerenti la conclusione ed esecuzione del contratto a distanza e all’invio di qualsiasi informazione sull’offerta didattico-formativa;
c. dichiara di essere consapevole che dovrà esprimere, in modalità point and click, il proprio consenso alle presenti condizioni generali, anche ai fini degli artt. 1341 e 1342 c.c.;
d. dichiara di conoscere le disposizioni presenti nelle privacy policy, nelle condizioni di utilizzo del Sito;
e. dichiara di conoscere i prerequisiti hardware e software necessari per poter usufruire del Prodotto acquistato (personal computer, browser, ecc), impegnandosi ad adeguare il proprio sistema informatico ai requisiti tecnici definiti sul Sito, anche in caso di aggiornamenti e/o implementazioni della Piattaforma e-learning;
f. riconosce in capo al Rivenditore l’esclusiva proprietà e i relativi diritti di copyright, di distribuzione e di uso esclusivo del sito web, delle immagini, dei testi e contenuti, informativi e/o didattici, presenti sul Sito ed all’interno della Piattaforma e-learning;
g. dichiara di essere consapevole che il contratto a distanza è disciplinato dalla legge italiana.

Art. 4. Conclusione del contratto

4.1. Il contratto si considera concluso nel momento in cui il Rivenditore invierà al Cliente, mediante comunicazione scritta, la conferma d’ordine d’acquisto precedentemente inoltrata dal Cliente stesso.
4.2. Il contratto sarà archiviato sia in forma telematica che cartacea dal Rivenditore, una copia sarà consegnata al Cliente il quale potrà sempre accedere agli atti che lo riguardano previa richiesta scritta inoltrata al Rivenditore.
4.3. Le fasi di conclusione del contratto sono distinte nei seguenti due casi:
a) L’Utente compila un modulo di contatto per richiedere informazioni sul corso di formazione oppure contatta telefonicamente, via e-mail o con altri mezzi, il Rivenditore per acquistare un Prodotto. L’Utente, dopo aver ricevuto tutte le informazioni utili riguardanti il corso compreso il prezzo di acquisto riceve via e-mail il contratto di servizio riguardante l’iscrizione al corso e-learning e i dati per il pagamento tramite bonifico bancario. L’Utente invia il contratto firmato al Rivenditore unitamente alla ricevuta di pagamento effettuato.
b) L’utente acquista direttamente on-line il corso e-learning pagando con PayPal, carta di credito o successivamente con bonifico bancario. In questo caso l’utente:
1. Sceglie il Prodotto che intende acquistare, compila l’apposito modulo d’iscrizione contenente tutti i dati personali e di fatturazione. L’Utente viene registrato nella piattaforma di commercio elettronico del Rivenditore.
3. Proseguendo nella fase di acquisto, l’utente verrà invitato a leggere e a confermare le condizioni generali di vendita. Attraverso l’attivazione di un campo di tipo checkbox potrà confermare di averle lette e proseguire nella fase di acquisto (sistema “point and click”).
4. L’utente potrà quindi effettuare il pagamento tramite il sistema PayPal, che consente all’utente di procedere al pagamento tramite un proprio conto PayPal personale ma anche indicando i dati della propria carta di credito; a tal fine, è sufficiente scegliere la modalità di pagamento preferita dal cliente tra le due proposte dalla piattaforma.
5. Confermato il pagamento l’utente avrà accesso ad una pagina di ringraziamento. Il sistema invierà un messaggio contenente la conferma dell’ordine all’indirizzo di posta indicato dall’utente in fase d’iscrizione, con allegate tutte le condizioni generali di vendita. Un altro messaggio di conferma verrà inviato al Rivenditore che provvederà ad evadere l’ordine.
6. In caso di scelta di pagamento con bonifico bancario e conclusa l’iscrizione, il sistema invierà l’e-mail di conferma dell’ordine contenente i dati per eseguire il pagamento ed il Rivenditore attenderà l’accredito della somma prima di procedere ad evadere l’ordine.
7. In tutti i casi l’utente potrà fruire del corso entro tre giorni lavorativi dall’avvenuto pagamento, salvo impedimenti dovuti a cause di forza maggiore, come definite all’art. 5.2.

Art. 5. Fornitura dei Prodotti e Servizi

5.1. I prodotti e servizi vengono erogati on-line secondo le procedure e con le credenziali di autenticazione fornite, attraverso posta elettronica.
5.2. Il Rivenditore si impegna ad erogare il servizio richiesto entro tre giorni lavorativi dall’avvenuto pagamento. Nel caso in cui, per causa non imputabile al Rivenditore o per altro motivo, non fosse possibile rispettare tale tempistica, in ossequio al Codice del Consumo e salvo diverso accordo tra le parti il servizio sarà in ogni caso messo a disposizione del Cliente entro trenta giorni decorrenti dal giorno successivo a quello in cui il Cliente ha trasmesso il proprio ordine.

Art. 6. Licenza d’uso dei Prodotti di E-learning

6.1. I corsi in e-learning sono concessi in licenza d’uso per il periodo indicato all’interno delle schede informative. Il Rivenditore si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le condizioni di licenza d’uso che saranno efficaci dalla loro pubblicazione sul sito o sulla modulistica cartacea e che si riferiranno alle vendite effettuate da quel momento.
6.2. Il cliente, con la conferma per via telematica dell’ordine da parte del Rivenditore, accetta integralmente le condizioni di licenza d’uso sui prodotti e-learning prescelti, sui servizi on-line e le modalità di pagamento indicate nel sistema on-line e/o nel contratto stipulato su supporto cartaceo. Qualora venga sottoscritto un contratto in modalità telematica, il cliente è tenuto a leggere, stampare e conservare le presenti condizioni di licenza di uso come previsto nei contratti stipulati a distanza (art. 3 e 4 del Dlgs n. 185/1999 e secondo le norme del Dlgs n. 70/03).
6.3. I prodotti di e-learning presenti sul sito del Rivenditore possono essere soggetti a variazioni formali e contenutistiche senza preavviso.
6.4. I prezzi dei prodotti distribuiti on-line non comprendono eventuali spese relative ad applicativi e sistemi informatici che si rendano necessari per poterli fruire. I prezzi dei servizi in licenza si intendono esenti IVA. I prezzi possono essere soggetti a variazioni senza preavviso; in ogni caso una volta effettuato l’ordine, il servizio non subirà alcuna variazione di prezzo rispetto a quello stabilito al momento della stipula.
6.5. Il Rivenditore si riserva il diritto di apportare qualunque modifica e/o miglioramento ai servizi licenziati e offerti che siano considerati opportuni o necessari.
6.6. I servizi si intendono conclusi alla scadenza del periodo di 180 giorni dall’attivazione. Entro tale data la fruizione del corso e-learning si deve essere conclusa, non è possibile prorogare tale termine.

Art. 7. Obblighi del cliente e tutela del diritto di autore

7.1. Il cliente si assume la responsabilità esclusiva in merito all’utilizzo dei prodotti e servizi nei limiti della licenza d’uso e riconosce, in capo al Rivenditore e al Produttore, la piena e totale esclusiva dei diritti di autore e ogni e qualsiasi altro diritto si riconnetta ai prodotti e servizi erogati e altresì si impegna a non cedere o far utilizzare e/o visionare, in nessun modo, nemmeno parzialmente, i prodotti, servizi e relativi materiali di cui è licenziatario.
7.2. Il cliente si impegna ad astenersi dal compiere ogni atto che leda in qualsiasi modo i diritti di esclusiva e di proprietà del Rivenditore e del Produttore e relativi ai contenuti dei servizi di e-learning licenziati che, ampiamente riconosce, con la stipula del presente contratto. Il cliente si asterrà altresì dal copiare, in tutto o anche in parte, i contenuti formalizzati nel servizio di e-learning per cui è licenza e a compiere ogni e qualsiasi attività che utilizzi le logiche e le procedure espositive ed esplicative del sistema formativo per cui è contratto o a compiere attività di reverse engineering sugli applicativi eventualmente forniti ai fini dell’erogazione dei servizi.
7.3. In caso di violazione di quanto prescritto al precedente punto 7.2. il contratto si intenderà risolto di diritto e il Rivenditore e/o Produttore sarà libero di agire sul piano giudiziale per tutelare i propri diritti e ottenere integrale risarcimento di tutti i danni che dovessero derivarle.

Art. 8. Pagamenti
8.1. Il Cliente è tenuto ad eseguire il pagamento in maniera integrale al momento dell’ordine se la modalità scelta è carta di credito/paypal o successivamente all’ordine se la modalità scelta è bonifico bancario.

Art. 9. Garanzie sui servizi, responsabilità esclusive

9.1. Il Rivenditore non presta alcuna garanzia in relazione ai contenuti, materiali, testi, immagini e informazioni fornite al Cliente o che comunque presenti sul Sito o sulla Piattaforma e-learning.
9.2 Il Rivenditore non presta altresì alcuna garanzia in relazione ai contenuti, materiali, testi, immagini e informazioni che sono in continua evoluzione e modificazione.
9.3 Salvo i casi di dolo o colpa grave, il Cliente esonera espressamente il Rivenditore da qualsiasi responsabilità per danni diretti e indiretti:
a. che il Cliente stesso o terzi possano subire in relazione o in dipendenza dell’attività di erogazione on-line del servizio, oppure in seguito alla interruzione del funzionamento della Piattaforma e-learning, e del connesso sistema operativo e/o software gestionale;
b. che il Cliente stesso o terzi possano in qualche modo accusare per la mancata erogazione della connettività da parte del gestore della rete di telecomunicazione, o anche per il ricorso da parte del Cliente all’utilizzo di una connettività incompatibile con il servizio;
c. che il Cliente possa subire per l’impossibilità di fruire del Prodotto, qualora sia dipeso dal mancato possesso o aggiornamento dei requisiti minimi di sistema di cui all’art. 3.1, lett. e), la cui verifica è onere esclusivo del Cliente;
d. causati da terzi che illecitamente accedano al Prodotto acquistato dal cliente, in seguito alla mancata custodia delle credenziali di accesso o adozione di altre misure di sicurezza da parte del Cliente;
e. derivante dall’uso dei materiali o dalle informazioni in esso contenute, ovvero relativa alla qualità dei materiali o delle informazioni in esso contenute, all’adeguatezza e accuratezza di essi o all’assenza di errori o difetti, all’assenza di violazioni di diritti di terzi, alla disponibilità di essi in ogni momento, alla conformità a standard tecnici, al puntuale riscontro e risposta a istruzioni o richieste di informazioni effettuate dall’utente.
9.4 In nessun caso il Rivenditore e/o Produttore sarà ritenuto inoltre responsabile:
a. del malfunzionamento del servizio derivante da guasti, sovraccarichi, interruzioni delle linee telefoniche, elettriche o riferite alla rete Internet;
b. per inadempimenti di terzi che pregiudichino la fruizione del servizio, compresi, in via esemplificativa, i rallentamenti di velocità o il mancato funzionamento delle linee telefoniche e degli elaboratori che gestiscono il traffico telematico fra il Cliente e la Piattaforma e-learning da cui è erogato il servizio;
c. per un eventuale uso fraudolento e/o indebito di carte di credito da parte del Cliente.
9.5 Il Rivenditore non sarà responsabile, ad eccezione del dolo e della colpa grave, per danni di qualsivoglia natura, diretti o indiretti, derivanti dall’uso dei materiali e informazioni in esso contenuti, o derivanti da inadempimento contrattuale, ivi inclusi, a titolo esemplificativo, mancata adeguatezza o accuratezza, opinioni, espressioni o suggerimenti, mancata disponibilità in talune circostanze, ritardi o mancata trasmissione di messaggi o derivanti dall’uso di qualsivoglia altra informazione di terzi raggiungibile attraverso hyperlink, bookmark, suggerimento o altro e in tutti i casi di cui sopra a prescindere dalla circostanza che sia stato informato della possibilità di detti danni.
9.6. I diritti d’autore relativi ai contenuti della didattica a distanza, alle immagini, testi o altro materiale utilizzato nelle sue pagine, i codici di autenticazione e le relative credenziali e/o altri programmi software a esso relativi, soggiacciono al diritto di esclusiva commercializzazione e diffusione del Rivenditore, salvo che non sia, di volta in volta, indicato diversamente. E’vietato copiare, scaricare, distribuire, pubblicare o altrimenti utilizzare o sfruttare detto materiale senza il preventivo consenso scritto di Rivenditore che è titolare del diritto di commercializzazione dei contenuti.
9.7 Il Rivenditore non potrà altresì essere ritenuto responsabile per inadempimenti alle proprie obbligazioni contrattuali derivanti da impedimenti oggettivi che esulino dalla sfera del proprio diretto ed immediato controllo, o da cause di forza maggiore: al verificarsi di uno dei predetti eventi, questi dovrà comunque darne informazione tramite il Sito, insieme alle prospettive di regolare riattivazione del servizio.
9.8. Il Rivenditore non sarà ritenuto responsabile per i Prodotti erroneamente acquistati dal Cliente, il quale non potrà conseguentemente rivendicare alcun rimborso in merito.

Art. 10. Cliente professionista
10.1. Il Cliente non consumatore, ma professionista può utilizzare in proprio e/o far utilizzare la Piattaforma solo ai propri dipendenti, esclusivamente al fine della didattica e della formazione prevista dal servizio individuato attraverso le apposite schede informative e ciò secondo il tariffario in vigore al momento della stipula del presente contratto al prezzo unitario ivi previsto per ogni utilizzatore.
10.2. Nell’ipotesi di cui al precedente punto 10.1 Il Rivenditore fornirà ai fini dell’utilizzo una credenziale di autenticazione per ogni utilizzatore secondo le modalità previste nella scheda informativa del servizio ai fini dell’applicazione del tariffario vigente.
10.3. In caso di violazione del predetto punto 10.1. da parte dell’utente, il contratto dovrà intendersi risolto e Il Rivenditore avrà diritto di agire giudizialmente per ottenere integrale tutela di tutti i possibili danni alla stessa derivati.

Art. 11. Utilizzo dei servizi e loro funzionalità

11.1. I materiali e le informazioni contenute nei servizi del sistema di didattica a distanza sono fornite tassativamente ed esclusivamente a scopo di formazione, aggiornamento e informazione secondo quanto è descritto nella scheda dei servizi richiesti dal cliente e non costituiscono in alcun modo consulenza professionale.
11.2. Il Rivenditore, attraverso i suoi sistemi di monitoraggio elettronico, potrà fornire prova della formazione eseguita da ciascun dipendente dell’utente professionista in modo analitico e anche indicando, attraverso i risultati dei test somministrati on-line, il grado di apprendimento e di conoscenza acquisito, nel corso della formazione a distanza fornita.
11.3. Il Rivenditore, qualora accetti la proposta dell’utente, si impegnerà a fornire allo stesso tanti accessi al sistema secondo le esigenze dallo stesso scelte e a dare un servizio di didattica attivo 24 ore su 24, salvo cause di forza maggiore.

Art. 12. Tutela della privacy

12.1. I dati comunicati al Rivenditore dal cliente saranno trattati in conformità a quanto previsto dal D.lgs n. 196 del 30/06/2003, “Codice sulla tutela della riservatezza nel trattamento dei dati personali e successive modificazioni e integrazioni”. L’informativa all’interessato è data dal Rivenditore in conformità alle prescrizioni contenute nella predetta norma. Il consenso dell’interessato è dato direttamente attraverso la procedura ad hoc prevista nella conclusione del contratto on-line o attraverso apposita sottoscrizione della modulistica cartacea fornita da dal Rivenditore.
12.2. Il Cliente garantisce di disporre legittimamente di tutte le informazioni immesse all’interno del Sito del Rivenditore ai fini dell’acquisto dei prodotti, assicurando altresì che le stesse non violino in alcun modo, direttamente o indirettamente, il diritto di terzi. Pertanto, il Cliente Consumatore o Professionista si obbliga a non immettere dati di cui non possa liberamente disporre.
12.3. È fatto altresì divieto alla parte acquirente di inserire dati falsi e/o di fantasia nella procedura di iscrizione al Corso e nelle successive ulteriori comunicazioni legate alla esecuzione del contratto. A tal fine, il Cliente solleva Il Rivenditore:
a) da ogni responsabilità derivante dall’emissione di dati e documenti fiscali errati, essendo il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento;
b) da ogni obbligo e/o onere di accertamento e controllo diretto e indiretto al riguardo.
12.4. Qualora venga accertata, in via autonoma dal Rivenditore o su segnalazione anche di terzi, la falsità dei dati forniti, il Produttore si riserva il diritto di impedire/sospendere l’iscrizione del Cliente.

Art. 13. Diritto di recesso

13.1. Il Cliente-consumatore, ha diritto di recedere senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di dieci giorni lavorativi decorrenti dalla messa a disposizione del servizio.
13.2. Il diritto di recesso si esercita con l’invio, entro il termine indicato nel precedente punto 13.1, di una comunicazione scritta presso la sede legale del  Rivenditore indicata al punto 1.1 lettera f) mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, oppure tramite posta elettronica certificata all’indirizzo legalmail@pec.progeniasicurezza.it.
13.3. In caso di mancata esecuzione dell’ordine da parte del Rivenditore, dovuta alla indisponibilità, anche temporanea, del servizio richiesto, Il Rivenditore, entro 30 giorni dal giorno successivo della ricezione dell’ordine, informerà il cliente, per iscritto o, se scelto dal Cliente, su altro supporto duraturo a sua disposizione ed a lui accessibile, e provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte per il pagamento della fornitura. Ove espressamente richiesto dal consumatore, da esprimersi prima o al momento della conclusione del contratto, Il Rivenditore potrà adempiere eseguendo una fornitura diversa da quella pattuita.
13.4. In ogni caso, qualora le prestazioni richieste al Rivenditore, oggetto del contratto, siano già state eseguite o siano in corso di esecuzione, il Cliente non potrà più avvalersi del diritto di recesso. Il Cliente che possa qualificarsi “consumatore” non può richiedere il recesso dal servizio qualora abbia portato a termine il corso.
13.4. Le credenziali di autenticazione per l’accesso ai servizi che rimangono di proprietà esclusiva del Rivenditore. Quest’ultima si riserva di annullare tali credenziali dal giorno di ricezione della comunicazione di recesso e di tutelarsi legalmente per ogni possibile abuso o violazione da parte del cliente.
13.5. In ogni caso, la restituzione del pagamento avverrà tramite bonifico bancario nel conto corrente indicato dal cliente nel modulo di recesso.

Art. 14. Risoluzione di diritto del contratto

14.1. Tutte le obbligazioni precedentemente assunte dal Cliente, nonché il buon fine del pagamento effettuato dal medesimo, hanno carattere essenziale e rilevante, cosicché l’inosservanza da parte del Cliente di una soltanto di esse determinerà la risoluzione di diritto del contratto a distanza.

Art. 15. Intero accordo

15.1. Il contratto sostituisce tutti i contratti, gli accordi e le intese precedentemente eventualmente intercorse tra le parti e, insieme all’ordine, alle condizioni generali relative all’uso del sito costituisce l’intero accordo tra le parti in merito all’oggetto del contratto.
15.2. Il cliente dichiara al Rivenditore di non essere stato indotto ad aderire al contratto da dichiarazioni di ogni e qualsiasi sorta rese dai incaricati e/o funzionari del Rivenditore e di avervi quindi aderito liberamente e consapevolmente.
15.3. Il cliente, sia nel caso sia un consumatore che nel caso sia professionista, ai sensi della normativa vigente, autorizza espressamente Il Rivenditore a utilizzare il proprio indirizzo e-mail in relazione alle attività inerenti al contratto e ad eventuali invii di informazioni sui servizi di didattica a distanza realizzati. In particolare, il cliente accetta che, ai sensi dell’articolo 4 del suddetto D.lgs. 185/99, la conferma scritta delle informazioni e dei termini e condizioni contenute nel contratto sia effettuata via e-mail e si impegna a scaricarle, stamparle e conservarle ai fini delle opportune verifiche.
15.4. Fatta eccezione per il tariffario, qualsiasi variazione o modifica del contratto dovrà essere accettata per iscritto da entrambe le parti.

Art. 16. Consumatori

16.1. Le presenti condizioni non pregiudicheranno i diritti attribuiti dalla legge italiana ai clienti che agiscano in qualità di “consumatori” ai sensi dell’articolo 1469-bis e seguenti del codice civile italiano ed, in generale, del c.d. Codice del Consumo.

Art. 17. Cessione
17.1. Il Rivenditore potrà cedere, in tutto o in parte, a terzi competenti i diritti e gli obblighi assunti ai sensi del contratto.

Art. 18. Comunicazioni

18.1. Tutte le comunicazioni tra le parti dovranno essere effettuate per iscritto ed inviate all’indirizzo dell’altra indicato nel sito e nell’ordine. Si intendono inviate per iscritto le comunicazioni trasmesse attraverso la posta elettronica all’indirizzo dell’altra parte indicato nel sito e nell’ordine.
18.2. Le comunicazioni che incidono sulla validità o sull’esistenza del presente accordo dovranno essere esclusivamente consegnate a mano o spedite a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

Art. 19. Separabilità

19.1. Le intestazioni delle clausole qui utilizzate sono da considerarsi puramente indicative e non hanno alcun effetto in merito all’individuazione del contenuto e all’interpretazione del presente contratto.
19.2. L’invalidità o l’inefficacia, totale o parziale, di una o più disposizioni del contratto non comporteranno l’invalidità o l’inefficacia delle altre disposizioni né del resto della stessa disposizione.

Art. 20. Legge applicabile
20.1. Il contratto sottoscritto tra Il Rivenditore e il Cliente è sottoposto alla legge italiana.

Art. 21. Foro competente

22.1. Qualora il tentativo di conciliazione dovesse dare esito negativo, per le controversie di cui al precedente art. 21, sarà esclusivamente competente:
a) in caso di Cliente-Consumatore, il Foro del luogo di residenza o domicilio del medesimo
b) in caso di Cliente-Professionista, il Foro di Catania.

Art.22. Clausole finali

22.1. Per tutto quanto non espressamente previsto dal presente contratto si rinvia alle norme del Codice Civile ed alle altre norme di legge applicabili, con particolare riferimento alla disciplina vigente in materia di diritti d’autore e di brevetti industriale.